Literary Prescriptions NEWS RECENSIONI

“Le pene e gli amori di Pasqualina” una favola quasi Rock!

“Le pene e gli amori di Pasqualina” è una favola per i più piccini – pubblicata nel 2019 per Youcanprint – che sprizza un’energia quasi “Rock”, un’opera di fantasia della scrittrice Josie McRoss, giovane autrice di successo, perennemente “in esilio” (come lei stessa racconta) ma sempre in cerca di nuovi spunti per nuove avventure da raccontare, e non solo ai bambini…

Un libro dedicato sì ai nostri figli, ma con un ritmo serrato che scorre veloce pagina dopo pagina e che anche noi adulti possiamo apprezzare e leggere, magari con un bel sottofondo musicale d’accompagnamento, dal quale emergeranno tutti gli straordinari personaggi di “Le pene e gli amori di Pasqualina”.

Personaggi che l’autrice ben definisce, nel suo “spartito” di scrittura, in una tipica distinzione tra buoni e cattivi, tra il bene ed il male.

IL LIBRO SU AMAZON

LA TRAMA DEL RACCONTO

La storia inizia con un fraintendimento: la piccola Pasqualina abbandonata alla vigilia di Pasqua, viene trovata da una famiglia nel proprio garage ma viene scambiata per un papero, e quindi battezzata con il nome improprio di Pasqualino. Prima in casa e poi trasferita in una fattoria, la protagonista, incontra man mano tanti altri personaggi (molti illustrati nelle pagine del libro), alcuni dei quali diventeranno suoi amici, altri suoi acerrimi nemici.

Gallo Regio le diede il benvenuto con un energico chicchirichì accompagnato da un coro di galline mentre Iami e Leam (gli unici due maiali della fattoria) le mostrarono quella che sarebbe stata la sua dimora.

Tra i personaggi più definiti e divertenti c’è MastroJacques, il papero “pavone” più vigoroso della zona, un vero Don Giovanni ambito da tutte le giovani papere della fattoria, papere che fa innamorare ma poi abbandona senza pietà. A lui si contrappone la figura di Gorieg, un bipede palmato di origine russa, introverso e tormentato, che entra subito in simpatia e confidenza con Pasqualina.

Gorieg inizialmente ombroso e scontroso… sarà proprio lui, in un rocambolesco susseguirsi di vicissitudini, a mettere in guardia le oche e gli animali della fattoria dai perfidi propositi della faina Fur Mc Stonemarten e del ratto Dieguito el Raton, due pessimi elementi con cattive intenzioni.

GUARDA IL BOOKTRAILER DI PRESENTAZIONE

 

In un crescendo di tensione si arriva così all’epilogo della storia, un finale al cardiopalma da assaporare a tutto volume… e di cui non vi raccontiamo l’esito per non anticiparvi il piacere della lettura!

Sarà un lieto fine…? Scopritelo…!!!

LE PENE E GLI AMORI DI PASQUALINA SU AMAZON

L’AUTRICE

Giuseppina Rossi alias Josie MC Ross nasce nel 1986 e vive attualmente nel suo borgo natio nella provincia di Benevento. Laureata in Lingue per la Comunicazione Internazionale presso la Lumsa (Libera Università Maria S.S Assunta) a Roma. Ha viaggiato e lavorato in Europa soggiornando in Spagna, Grecia e Bulgaria. In perenne esilio all’estero per lavoro, sempre alla ricerca di nuove avventure. Vincitrice in diversi concorsi letterari tra cui “Penne d’oro della Letteratura italiana” della casa editrice Centoverba, “Decameron, il tempo sospeso 2020 II edizione” della casa editrice Il Temperino Rosso. Esordisce con il racconto “Le Pene e gli Amori di Pasqualina” (Youcanprint), prequel di “La Dinastia dei Goriechicidi – Mantiuska Goriegova” e “Le Memorabili Gesta di Mantiuska”. Appassionata lettrice sin dall’infanzia di Topolino grazie anche ai doppiaggi dell’amato padre del personaggio Paolino Paperino, il suo obiettivo è quello di scrivere nuovi racconti per i suoi lettori, affinché possano volare sulle ali della fantasia.