NEWS RECENSIONI

“Diamanti”, il nuovo disco di Ginevra Lubrano

Ginevra, artista torinese classe ’93, ha pubblicato il suo primo LP “Diamanti”. Il disco, è nato dalla volontà di ricercare un sound puramente legato agli elementi della natura: non è un caso che il titolo richiami al prodotto ottenuto dalla trasformazione del carbonio puro, presente a sua volta naturalmente sulla terra. Le 12 tracce presenti in questo nuovo lavoro discografico mirano a descrivere, simbolicamente, il processo di lavorazione dell’elemento chimico che poi viene adeguatamente lavorato per ricavare le pietre preziose.

Le sonorità, in accordo con l’atmosfera ricreata, richiamano alla memoria i Massive Attack, con alcuni riferimenti anche ai Tame Impala: i synth mai forzati danno un ulteriore contributo catturando l’attenzione dell’ascoltatore. In maniera quasi poliedrica, Ginevra canta il suo personale modo di inserirsi nella realtà, con tutte le sue insicurezze e gli ostacoli che una giovane della sua età deve, inevitabilmente, affrontare.

Inserito all’interno di un contesto generazionale sempre più in continua crescita, il nuovo disco di Ginevra riesce metaforicamente a brillare nella notte, proprio come un diamante, portando “in superficie” gli aspetti che più si celano all’interno di ogni essere umano.

La tracklist di “Diamanti”

  1. Oceano
  2. Torino
  3. Asteroidi
  4. Anarchici
  5. Briciole
  6. Diamanti
  7. Calamite
  8. Amuleto
  9. Limbo
  10. Club
  11. Ragnatele
  12. Cigno