NEWS

Un anno senza Ezio Bosso. Ma il grande maestro continua a vivere attraverso la musica

Un anno senza Ezio Bosso. Il grande musicista, pianista, direttore d’orchestra compositore, ci lasciò e lasciò un enorme vuoto nel mondo della musica proprio un anno fa, a soli 48 anni.

“Bisogna lasciarsi guidare dalla musica, perché è in grado di lenire tutti i dolori”. Disse pochi mesi prima di morire, perché il maestro affidava proprio alle note il compito di guarire le ferite della vita.

E fortunatamente la sua musica continuerà a vivere attraverso numerose manifestazioni a lui dedicate e le tante iniziative che la sua famiglia sta portando avanti: completando la pubblicazione dei suoi testi, dei suoi pensieri e della sua musica, con l’obiettivo di consegnare l’intero corpus delle sue opere al pubblico e alla storia.