NEWS

Red Hot Chili Peppers: parla l’ex chitarrista Josh Klinghoffer sul ritorno di Frusciante

Le dichiarazioni: “John appartiene assolutamente a quella band”…

Con la strabiliante e inaspettata notizia del ritorno di John Frusciante tra i Red Hot Chili Peppers, dopo circa dieci anni di allontanamento, parla Josh Klinghoffer che per anni lo aveva sostituito egregiamente.

Il noto chitarrista statunitense torna per la terza volta, dopo lo straziante addio nel lontano 2009 che aveva lasciato i fan – adesso in visibilio – di sasso. Sebbene le ottime performance del sostituto Klinghoffer, si è sempre pensato alla band con i membri originali, quindi in assenza di Josh. Quest’ultimo, privo di rancore nei confronti degli ormai ex compagni, ha espresso la sua opinione in un intervista al WTF Podcast, confermando tra le altre cose il fatto che la decisione non è stata affatto difficile: “John appartiene assolutamente a quella band. Quindi è per questo che sono contento per lui.  Sono contento che sia tornato con loro”.

Nonostante l’uso del termine “shock”, Klinghoffer è rimasto entusiasta della decisione, comprendendo, in primis, la felicità dei fan e della band tutta.