HYPE & STYLE NEWS

Prince e Bob Marley: una collaborazione mai nata a causa di un perizoma

Un sodalizio a dir poco epico stroncato sul nascere da un perizoma. Sembrerebbe una barzelletta, ma è ciò che è realmente accaduto tra Prince e Bob Marley, storiche voci della musica internazionale. Polistrumentista stravagante e maestro del pop l’uno, anima reggae della Giamaica l’altro, le due figure dai timbri inconfondibili avrebbero potuto stringere una collaborazione nel 1979 che difficilmente avrebbe avuto eguali.

L’iniziativa era nata da un’idea di Don Taylor – manager di Bob Marley – deciso a diffondere il reggae in diversi contesti sociali, presentando così l’artista pop al giamaicano. L’incontro organizzato con tanto entusiasmo, era avvenuto in un camerino al Roxy nightclub di Los Angeles. Lì Prince si presentò davanti a Marley con un perizoma leopardato, abbigliamento non proprio apprezzato dall’entourage del giamaicano. Dopo una conversazione densa di disagio ed imbarazzo, Bob Marley lasciò Prince da solo con il suo perizoma vanificando un tentativo di collaborazione che avrebbe fortemente segnato il panorama musicale del periodo.

Francesco Tusa