HYPE & STYLE NEWS

I Metallica stupiscono sopra e sotto il palco. Da rockstar a volontari per le comunità in difficoltà

Sul palco mettono i brividi ed incantano con le loro sonorità, fuori dal palco emozionano con atti umanitari di inestimabile bontà. Stiamo parlando dei Metallica, band americana che, da sempre, si prestano ad improntare quanto ricavato dai loro show per delle donazioni a scopo di beneficienza.

Di recente James Hetfield – leader del gruppo – e compagni si sono impegnati a sostenere e aiutare le comunità californiane, vittime di incendi disastrosi, donando 100 mila dollari tramite la fondazione All Within My Hands. L’iniziativa è stata subito resa nota a tutti, fan e non, attraverso un comunicato sui social in cui i “fantastici quattro” – come li si potrebbe definire – hanno esplicitato: “Ancora una volta, purtroppo, alcune comunità dello stato della California stanno facendo i conti con le tragiche conseguenze degli incendi. Questi luoghi per noi sono come delle seconde case e, attraverso la nostra associazione All Within My Hands, vogliamo offrire supporto a tutte le persone colpite dal disastro. Abbiamo intenzione di supportare le persone della California settentrionale e meridionale attraverso una donazione di 100.000 dollari suddivisa in 2 metà: una destinata alla Sonoma County, e l’altra alla Wildfire Relief Fund”.

All Within My Hands è un’organizzazione puramente no-profit, fondata dalla band stessa nel 2017 e si impegna in maniera costante e periodica al volontariato, dando una luce di speranza a quei paesi e quelle popolazioni che hanno davvero bisogno di supporto e di aiuto.