HYPE & STYLE NEWS

FreddieMeter: arriva l’APP per cantare come Freddie Mercury

È risaputo che certe voci passano alla storia per la straordinaria timbrica e per essere inimitabili. Tra queste, sicuramente va catalogata quella di Freddie Mercury. L’incorreggibile ed eccentrico frontman dei Queen, vantava sicuramente di una delle voci più talentuose del panorama musicale, ancora oggi ricordata. Facile ascoltarla, ma difficile replicarla fedelmente, dato l’ampio range vocalico che l’ormai trapassato cantante britannico era capace di raggiungere. Per questo motivo la band ha pensato bene di lanciare un’app appositamente per tutti gli appassionati che, giorno dopo giorno, si cimentano nella speranza di poter raggiungere le tonalità di Mercury.

Secondo quanto rivelano gli studi condotti da Christian Herbst – medico austriaco, esperto di voce umana – Freddie, nonostante la sua normale tonalità da baritono, nelle sue esibizioni era capace di raggiungere picchi che andavano ben oltre le soglie di quella tonalità, grazie anche a “doppie corde vocali” che di norma non vengono utilizzate.  Gli sviluppatori, pertanto, hanno messo a punto un’applicazione che consente di raggiungere quelle estensioni vocaliche, il FreddieMeter. Sulle note di pezzi evergreen come “Bohemian Rhapsody” o “Somebody To Love”, sarà dunque possibile esercitarsi per poter realizzare il sogno di poter omaggiare l’intramontabile leader con la propria voce.

Francesco Tusa