HYPE & STYLE NEWS

Duo alternativi. Alla scoperta dei Black Pumas

Quando il soul psichedelico incontra l’America nascono i Black Pumas.

Il duo formato dal solista Eric Burton e dal chitarrista e produttore Adrian Quesada è una vera e propria rivelazione nel panorama internazionale. Nati nel 2018, i Black Pumas scalano subito le classifiche e dalla strettissima collaborazione dei due membri, nell’estate del 2019, pubblicano il loro primo omonimo album.

Nello stesso anno si esibiscono al South by Southwest, collezionando una vittoria agli Austin Music Awards 2019. Pochi mesi dopo, a novembre, il duo riceve una nomination ai Grammy Awards come miglior nuovo artista.

L’album grazie al singolo Colors, inno ed esaltazione dei diritti umani e del popolo di colore, non è passato inosservato alla celebre rivista Rolling Stone che se ne è complimentata, lusingando in modo particolare il carisma e l’energia di Burton, voce del gruppo. Non a caso il singolo si è piazzato al primo posto nella classifica di radio AAA e ha totalizzato 60 milioni di trasmissioni streaming su tutte le piattaforme social.

Il magico duo di Austin ha poi calcato i palchi di diverse città in Nord America ed Europa, dando perfino il tutto esaurito e si sono esibiti per la prima volta per ben quattro volte consecutive a Stubbs, nel Texas, convincendo con la loro bravura a tal punto che il sindaco locale, Steve Adler, ha etichettato il 7 maggio 2020 come Black Pumas Day.

Poche settimane fa, la band ha annunciato l’uscita di una deluxe edition dell’album nominato ai Grammy con foto inedite, dal vivo e in studio, e diverse versioni di tracce inedite e live. Una fra tante, la versione lie di Know You Better registrata ad Austin, cittadina in cui hanno mosso i loro primi passi nella carriera musicale. Va ricordata anche Eleanor Rigby e Fast Car, della solista statunitense Tracy Champan.

Il pre-order dell’album è già disponibile sul loro sito ufficiale http://smarturl.it/BPDeluxe.