NEWS

40 anni senza Rino Gaetano. Il ricordo di un artista memorabile

Non è solo la Festa della Repubblica, il 2 giugno si celebra un giorno significativo per la nostra amata terra italiana, ma per il mondo musicale è anche una data di commemorazione per la scomparsa di Rino Gaetano.

Salvatore Antonio Gaetano, Rino per il cantautorato italiano, si è spento a Roma il 2 giugno del lontano 1981, a seguito di un incidente stradale che scaraventò la sua auto contro il guardrail, strappandolo alla vita.

Conosciuto per la sua voce graffiante e densa di umiltà, Rino viene ricordato per i suoi testi profondi, carichi di ironia, dai quali trapela una denuncia sociale significativa seppur esplicita. Negli anni è stato omaggiato da molti artisti italiani, ultimo il tributo al suo masterpiece Ma Il Cielo È Sempre Più Blu, eseguito da ben 50 artisti uniti dalla volontà di sostenere coloro i quali hanno lottato e continuano ancora oggi a farlo, per difendersi da un “fantasma” letale chiamato Covid-19.