Danilo D'Auria Live Report News

Vasco c’è! E conquista Firenze

40mila persone per un concerto unico

Il Blasco chiama a raduno il suo popolo ed il suo popolo puntualmente risponde… Questo si può dire del concerto di Vasco Rossi a Firenze.

40mila persone, tutti fans, tutti devoti al Komandante hanno gremito lo stadio “Franchi” a partire dalle prime ore del mattino, e per due giorni consecutivi hanno mandato in tilt il capoluogo toscano.

“Quello che si prova non può spiegare qui…” (come dice Vasco Rossi ne Gli Angeli), questa è l’essenza di un concerto del Blasco, che dopo i due sold-out di Bari conquista la città del Giglio con uno spettacolo da lasciare “senza parole”: tutto il suo pubblico, la sua grande famiglia, che ripercorre insieme a lui ogni singola nota e strofa delle sue canzoni. Un album che scorre attraverso il tempo con la stessa intensità delle origini.

Trovarsi in mezzo a 40mila voci – di giovani e meno giovani – che cantano a squarciagola coprendo la voce Blasco e facendo tremare la terra sotto i piedi è un’emozione unica, soprattutto quando a esplodere sono le note di Vivere e a seguire quelle de Gli Angeli i momenti più intensi e coinvolgenti del concerto.

Uno spettacolo costruito con sapienza: un mix calibrato tra il repertorio del suo ultimo album, e gli intramontabili successi… con Vasco Rossi in forma strepitosa ed una band di tutto rispetto: Vince Pàstano alla chitarra, Andrea Innesto (sax), Clara Moroni (cori), Frank Nemola (tromba), Alberto Rocchetti (tastiere), Will Hunt (batteria), Claudio Golinelli (basso) e Stef Burns (chitarra).

Una serata indimenticabile che si conclude dopo oltre due ore di performance sulle note di Albachiara, lasciando tutti con un nodo alla gola e la voglia restare… di accamparsi lì per poter cantare ancora… ancora… e ancora…

Qui la scaletta del #VascoLiveKom015

Intro + Sono Innocente ma…
Duro Incontro
Deviazioni
L’Uomo più semplice
Dannate Nuvole
Quanti anni hai
Siamo soli
Credi davvero
Guai
Blues di una chitarra sola
Manifesto futurista
Interludio + Rockstar
Nessun pericolo per te, E…, L’una per te, La noia
Quante volte
… Stupendo
C’è chi dice no
Sballi ravvinicati del terzo tipo
Rewind
Vivere
Come vorrei
Gli Angeli
Delusa/ T’immagini / Mi piaci perchè / Gioca con me
Sally
Siamo solo noi
Vita Spericolata / Albachiara

Foto: Danilo D’Auria
(per gentile concessione di 100decibel: Gallery Completa qui)

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.