FREESTYLE

Trend & Cool, guida all’acquisto 2.0

La storia del diamante che è per sempre a noi di Qube Music non ci convince, per questo ogni mese proporremo ai nostri lettori delle idee regalo belle e originali a sfondo musicale, tutte pronte a far del male al vostro portafoglio, ma a far felici i vostri sensi.

Dall’anno della sua fondazione, nel 1972, la Brain Records è stata vista come un modello discografico che ha dato alla luce tante importanti stelle del rock ed ha inventato un genere conosciuto come Krautrock.  Un cofanetto da 8 cd , tra poco in uscita, ripercorrerà i suoni che hanno reso leggendaria la storia di questa etichetta. Qui è possibile trovare il pre-order.

Regali in musica: Cerebral Sounds Of Brain Records 1972-79

Se non siete attratti dalla scena musicale tedesca, ecco a voi il vinile del miglior disco dall’inizio del 2017. Sampha con Process ha sconvolto completamente la critica e ascoltare il suo lavoro tutto d’un fiato è come vedere Shining per la prima volta, non ci si riprende in un breve periodo. La musica Sampha è un intreccio di storie e esperienze, il disco pezzo dopo pezzo si evolve e lascia la sensazione di trovarsi dinanzi ad un album importante, da segnalare e avere nella propria collezione.

Regali in musica: il Vinile di Sampha – Process

Uno dei dischi più raccontati dello scorso anno è stato sicuramente, per ovvie ragioni Blackstar, e noi lo segnaliamo ancora tra gli acquisti da fare: la versione in vinile nasconde tanti piccoli segreti,   i fan di Bowie sul tema hanno creato una conversazione Reddit in cui settimanalmente vengono fatte nuove scoperte. David Bowie, come aveva già dimostrato nel 1986 con And the Wind Blows, con le sorprese ci sa proprio fare.

Regali in musica: il Vinile di David Bowie – Blackstar

A chi invece vuole scommettere su un emergente diamo il nostro consiglio spudorato: siete liberi di insultarci se non sarete soddisfatti, ma il disco di Hands Habits, che abbiamo anche intervistato, merita di essere comprato e ascoltato in ogni sera tiepida che ci separa e ci accompagnerà verso la primavera.

In un articolo su New Republic scritto da Sam Sacks c’è una frase veramente incredibile: “If their books still resonate, it is not because they reflect the zeitgeist, but because they run so profoundly against it”, noi vogliamo darvi oltre ai libri e alla letteratura, un altro modo per andare controcorrente e evadere dagli schemi quotidiani: un piatto, una puntina e della buona musica. #StayQube.

Gianluigi Marsibilio

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.