Live Report News

The Pains Of Being Pure At Heart live at Locomotiv Club

Attivi dal 2007, da quando iniziò a circolare un loro Ep autoprodotto, un mix di chitarre british anni ’90 e twee, suscitarono subito l’interesse dell’etichetta della Florida Cloudberry: tre dei brani contenuti verranno infatti ripubblicati in formato 3”. Il lavoro fu inoltre subito accolto positivamente da critici e importanti riviste musicali come Pitchfork e Rolling Stone.

I The Pains Of Being Pure At Heart sono tornati in Italia per presentare il quarto album THE ECHO OF PLEASURE (2017), in cui Kip Berman (voce e chitarra) con la collaborazione di Andy Savours (già produttore di My Bloody Valentine e The Killers),  ha dato vita a nove tracce caratterizzate da atmosfere più malinconiche e pensose rispetto alla vitalità di suoni a cui la band ci aveva abituato. THE ECHO OF PLEASURE si afferma come lavoro più maturo in cui la chitarra è spesso superata dal timbro più oscuro del synth e da intrecci vocali lievi e inafferrabili, mentre il tema che lo caratterizza è riferito all’evoluzione dinamica del rapporto umano: in un’intervista Kip dice che quando si è giovani tutti desideriamo incontrare qualcuno che ci rispecchi il più possibile, che ami le nostre stesse cose. Si pensa che l’amore sia una sorta di “I’ll be your mirror” di Nico, cosa che prima o poi si rivelerà non essere abbastanza. Ogni canzone è una conversazione che va avanti e indietro nel tempo, perché la vita cambia veramente quando le esperienze ci rendono più maturi e consapevoli.

Nonostante ciò allegria, freschezza, spontaneità e dolcezza hanno contraddistinto l’esibizione del quartetto Newyorkese – tenutasi lo scorso 6 marzo al Locomotiv Club di Bologna- iniziata sulle note della nuova My Only in cui le parole agrodolci e i dubbi che pervadono il testo sono accompagnati dal sound levigato e solare della tastiera. Non sono mancati brani dei precedenti album  come The Body, Come Saturday ed Eurydice che con il loro ritmo incalzante hanno letteralmente scosso e fatto ballare il pubblico, il quale si è rivelato molto affezionato e fedele. Il live si è concluso ritornando alle origini con The Pains Of Being Pure At Heart, ultima traccia del primo e omonimo EP.

Il loro pop piacerà a tutti i puri di cuore.

Chiara Picciano

SETLIST

  • MY ONLY
  • HEART IN YOUR HEARTBREAK
  • THE BODY
  • SIMPLE AND SURE
  • ANYMORE
  • HIGHER THAN THE STARS
  • COME SATURDAY
  • A TEENAGER IN LOVE
  • EURYDYCE
  • WHEN I DANCE WITH YOU
  • UNTIL THE SUN EXPLODES
  • YOUNG ADULT FRICTION
  • EVERYTHING WITH YOU
  • THE PAINS OF BEING PURE AT HEART

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.