Contest Interviste News Summer Contest 2015

Summer Contest: 5 Domande a LE MACCHIE

Abbiamo incontrato e intervistato LE MACCHIE, gruppo in lizza per il QUBE MUSIC SUMMER CONTEST

Abbiamo incontrato e intervistato LE MACCHIE, gruppo in lizza per il QUBE SUMMER CONTEST e come avverrà per tutte le altre band, li abbiamo sottoposti ad alcune domande per conoscere meglio la loro interessante realtà.
– Raccontateci di voi…
Temistocle: Le Macchie sono Massimo (basso e voce), Antonio (batteria) ed io, chitarrista. Siamo tre simpatici e piacenti (xD) ragazzi della Campania con tanta voglia di voler trasmettere qualcosa che arrivi facilmente alle persone, attraverso melodie accattivanti e convincenti, ma anche attraverso testi che siano diretti, a volte velatamente ironici, energici, provocatori. Insomma, vogliamo comunicare tutto ciò che sentiamo che valga la pena di essere comunicato, dai conflitti grotteschi che caratterizzano l’uso di droghe alla voglia di rivalsa dopo una cocente delusione d’amore, dalla nostalgia per tempi passati all’energia che infiamma l’idea del futuro.

– Come nasce il vostro progetto musicale?

Massimo: il progetto “Le Macchie” è nato per necessità, diciamo così! Ero partito da solo, avevo un po’ di inediti di stampo indie rock, li ho registrati in una sala di incisione e mi sono proposto come “Max Ego”. Era l’ormai lontano 2013! Poi mi son reso conto della necessità di una band, e così, cercando un po’ mi son ritrovato, oggi con questi due elementi qui (Temistocle e Antonio)! In realtà fino a poco tempo fa eravamo in quattro, ma il nostro ormai ex bassista non fa più parte della band per motivi personali. Ciò ha portato ad una riconfigurazione della band, tant’è che adesso suono io il basso! Ma le cose sembrano girare piuttosto bene anche così…

– Canzone o tormentone? Di che cosa parla la vostra canzone?

Antonio: “Bianca” è tutto ciò che sai che ti fa male, a volte molto male, ma di cui non puoi fare a meno. Può essere qualunque cosa tu voglia: una donna, una cattiva abitudine, una droga, il cibo, una relazione… ognuno ha la sua “Bianca”!

– Qual è la vostra fonte di ispirazione?

Temi: Beh, le nostre fonti di ispirazione sono tante e diverse tra loro…un filo conduttore è quello dell’indie pop rock britannico, anche se i nostri testi sono in italiano, e si sente anche un po’ l’influenza del pop e del rock italiano, dai primi Litfiba passando per Bugo per poi tornare indietro a Battisti, BattiatoFossati… Gli artisti d’oltremanica ai quali ci ispiriamo maggiormente sono gli Oasis, i The Fratellis e i Babyshambles.

– Progetti per il futuro…

Massimo: beh, siamo ottimisti! Siam sicuri di vincere il Qube Music Contest, il prossimo Sanremo e di suonare entro il 2017 al Madison Square Garden (xD)! No, seriamente, per il prossimo futuro è previsto di diffondere in maniera più intensa possibile il nostro cd di inediti “Da adesso” e di suonare quanto più possibile. Poi stiamo pensando di dedicarci alla creazione di un nuovo album, con maggiore presenza di elettronica. Siamo carichi! Il futuro non è nero, è “Bianca”!

Le MACCHIE partecipano al SUMMER CONTEST di Qube Music con: Bianca.

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.