News

Ozzy Osbourne continua la carriera solista

Dopo l’ultimo concerto dei Black Sabbath Ozzy riprende la carriera solista e pubblicherà presto un nuovo album

I Black Sabbath stanno per dare il saluto definitivo ai propri ammiratori il prossimo 4 febbraio a Birmingham, e nonostante si vada a concludere un’era per il panorama metal britannico, Ozzy Osbourne è ancora intenzionato a portare avanti la propria carriera da solista.

Durante un’intervista con SiriusXM’ Jose Magin ha confermato di essersi già messo all’opera su un nuovo disco con delle collaborazioni piuttosto interessanti.

Non sto andando in pensione, voglio andare avanti. Ho iniziato a scrivere con Steve Stevens e Billy Morrison [chitarristi di Billy Idol]. Steve non sarà nella mia band, è già in quella di Billy Idol, ma è amico di Morrison e lui suona con Billy Idol. Gli ho detto che avevo qualche idea, e ne abbiamo parlato in separata sede. Attualmente c’è una canzone che si chiama “Crack” ed è molto blues.”

L’artista compirà 68 anni il mese prossimo ma non ha dato segno di voler rivelare una data, anche presunta, circa la pubblicazione dell’album: “Non voglio dire quando uscirà, non possono coesistere i Sabbath e il mio progetto insieme nello stesso momento. Ci ho provato durante l’Ozzfest e non è andata.”

Già nell’agosto 2015, Sylvia Rhone presidente di Epic Records, aveva parlato con la testata Billboard circa il futuro progetto del “principe delle tenebre”: “sarà un album davvero speciale, sarà sorprendente, è qualcosa che Ozzy non ha mai fatto prima ma che ha sempre voluto fare. Per ora non ci sono altri dettagli, ma forse questa non è l’ultima collaborazione esterna che formerà il nuovo album di Ozzy.”

 

Sabrina Spagnoli

Autore

Sabrina Spagnoli

Sabrina Spagnoli