Breaking News

Lite tra rapper. Gué Pequeno e Marracash contro Fedez

Volano gli insulti tra alcuni popolari protagonisti della scena musicale rap italiana…

Volano gli insulti tra alcuni popolari protagonisti della scena musicale rap italiana.

Al Corriere della Sera i rapper Gué Pequeno e Marracash, hanno rilasciato giorni fa un’intervista in cui parlano di Fedez definendolo “una macchina da guerra del business”; un artista il cui unico obiettivo sarebbe quello di fare soldi.

In riferimento all’album in collaborazione con J-Ax, poi, hanno rincarato la dose: “Non sono rapportabili a noi. Basta guardare alle rime e agli artisti con cui collaborano per capire che sono una forma di pop che si maschera da rap.”

Istantanea la reazione dell’autore di «Comunisti col Rolex», che in un video su Instagram, ha replicato così: “Dev’essere frustrante fare le interviste ed essere costretti a pronunciare sempre il nostro nome perché altrimenti non vi filano… Il nostro tour ha già venduto più di 100mila biglietti e non è ancora uscito il disco, la terza data è quasi sold out e ne apriremo una quarta”.

Quindi si è rivolto al duo “rivale” con il dito medio alzato.

“A quanto pare al nano con la sindrome di Napoleone è partita la nave sui social, ha inventato un bel po’ di storie”, ha – a sua volta ribattuto – Marracash, pubblicando sui social una foto di Fedez in ‘versione Pinocchio’.

Ironica la contro-replica di Gué Pequeno: “Abbiamo venduto 300 milioni di biglietti, faremo un tour su Marte, il nostro disco è il numero uno dei numeri uno e presto sarò eletto Presidente della Repubblica…”…

Un querelle che, tra insulti e battute, non sembra destinata a smorzarsi troppo velocemente…

Chi sfodererà il prossimo colpo sul ring mediatico?

Foto di Copertina: Danilo D’Auria

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.