News Recensioni

Ivan Mihaljevic & Side Effects: Counterclockwise

Counterclockwise: l’album della maturità tra incredibili virtuosismi e profonde emozioni

Counterclockwise (2012) è il terzo e più recente album della rock band Croata Ivan Mihaljevic & Side Effects.

Questo è stato il mio primo approccio con il loro sound, e devo ammettere, di essere rimasto molto colpito. L’album è, infatti, in una sola parola: fenomenale!

La band compie ciò che pochi altri hanno saputo fare – creare un suono unico e dinamico che rompe i confini di genere e porta l’ascoltatore in un viaggio attraverso la propria coscienza.

Come “opera concept”, Counterclockwise esprime con successo un messaggio coerente, su argomenti interessanti ed introspettivi quali il tradimento, la depressione e la morte. E’ un disco che dimostra una grande lungimiranza e maturità.

Ivan Mihaljevic si conferma, con questo album, un’artista in ascesa e completo; un uomo che sta affermando il proprio talento incidendolo nella leggenda, come cantante impeccabile e virtuosissimo chitarrista.

Recentemente è stato invitato a condividere il palco con icone del rock quali gli Scorpions, i Cult, e Paul Gilbert. Le sue incredibili doti, quando combinate con i bravissimi Alen Frljak (batterista), e Marko Kiracic (bassista) si traducono in una musicalità fantastica che richiede continuamente di essere ascoltata.

In Counterclockwise la vocalità è pulita ed equilibrata; senza eccessi. Il basso è vigoroso, e la batteria si integra perfettamente nel sound. Il connubio tra i testi ed il livello di abilità musicale è stupefacente. I potenti assoli di Ivan dimostrano una competenza tecnica avanzata, rimanendo nel contempo suggestivi ed emozionanti, un mix che la maggior parte degli “shredders” non è in grado di raggiungere. Queste componenti sono particolarmente evidenti in “Build Your Destiny”, in “Gift of Life”, in “Eclipse” e nel mio pezzo preferito: “Driving Force”.

Questo album è veramente un capolavoro e sono fermamente convinto che Ivan Mihaljevic & Side Effects sia la miglior band mai uscita dalla Croazia e destinata ad affermarsi in tutto il mondo.

Counterclockwise è un “must-have” per gli appassionati di hard rock, power metal e progressive rock ed è un album che io personalmente ascolterò per gli anni a venire.

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.