Live Report News

Il ritorno di Fish

Live al Planet Club di Roma

Gradito ritorno quello dello scorsa settimana al Planet. Dopo 7 anni dal suo ultimo live a Roma, Derek William Dick, meglio conosciuto come Fish torna nella capitale per presentare il suo ultimo album A Feast of Consequences.

Si presenta in grande forma, accompagnato dalla sua band Gavin Griffiths (batteria), John Beck (tastiere), Steve Vantsis (basso) e Robin Boult (chitarra).

Fish si rivolge al pubblico scusandosi per il fatto di non parlare bene l’italiano, come afferma: “Sono un fottuto scozzese!”. Bella la scenografia con immagini proiettate alle spalle dei musicisti che accentuano la atmosfere delle sue canzoni.  Il colosso del progressive ci regala anche i vecchi successi, l’ex voce dei Marillon emoziona ancora.

Il concerto viene intervallato con brevi racconti e aneddoti che gli hanno dato l’ispirazione per scrivere le sue canzoni. Uno spettacolo emozionante che ha coinvolto il pubblico per quasi due ore.

Samanta Di Giorgio | Foto Copertina: Samanta Di Giorgio

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.