News Postepay Rock in Roma

I MUSE a Roma, la Capitale si prepara all’evento musicale dell’estate

Le informazioni logistiche fornite dagli organizzatori per facilitare l’accoglienza del pubblico

Ci siamo! Uno degli eventi live più attesi della stagione è alle porte: il concerto dei Muse al Postepay Rock in Roma previsto per questa sera. I fan di Bellamy e compagni fremono, mentre la Capitale si prepara ad accogliere coloro che arriveranno da tutta Italia per assistere all’evento.

Queste  le prime informazioni logistiche fornite dagli organizzatori per facilitare l’accoglienza del pubblico:

Apertura porte: ore 14.30 – nell’ordine, gate A, D, C

TRENI E NAVETTE
Al termine del concerto dalla Stazione FS Capannelle partiranno:
– 3 treni destinazione Roma Termini
– 3 treni destinazione Ciampino
Partenza primo treno: h. 00:40
Sarà possibile acquistare il biglietto del treno di ritorno direttamente all’info point all’interno del villaggio, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per i fan che arriveranno o verranno via dal concerto con il treno o le navette sarà disponibile un ingresso dedicato posizionato tra le casse accrediti.

Potranno accedere da questo gate tutti coloro che:
– sono in possesso del biglietto vidimato del treno regionale tratta Termini – Capannelle
– sono in possesso del biglietto A/R con treno speciale 
– sono in possesso del biglietto del treno speciale del ritorno 
– sono in possesso del biglietto per la navetta post-concerto

Chiunque abbia acquistato il biglietto del treno di ritorno con il voucher di conferma, potrà ritirare il braccialetto che permette l’accesso al vettore a partire dalle ore 10.00 alle ore 14.30 di sabato 18 luglio, presso la cassa accrediti. Dopo le 14.30 i bracciali potranno essere ritirati sia presso la cassa accrediti sia presso l’info point all’intero del villaggio.

Buon concerto!

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.