Live Report News

I Diaframma in concerto, senza tempo

I Diaframma assieme ai Litfiba, hanno fatto la storia della musica Italiana e sono vivi più che mai…

Una schiera di fan, ha salutato con calore, al Circolone di Legnano (MI), i Diaframma.

La band fiorentina, guidata dal cantante e chitarrista Federico Fiumani (unico rimasto della formazione originale) ha presentato un repertorio ricco di classici. Da “Siberia” e “Gennaio” fino a “Diamante Grezzo” o “L’odore delle rose”.

Un concerto fatto a braccio, senza scaletta. Fiumani decideva e comunicava alla band la canzone da eseguire, cogliendo di sorpresa tutti i presenti ad ogni attacco!

Il gruppo, tra i padri della new wave italiana assieme ai Litfiba, ha un suono molto diverso dai suoi esordi. Le tipicità post punk degli anni’80 si sono perse a favore di una sonorità più rockeggiante e attuale.

Molti i Fan ultra quarantenni, ma presenti anche folti gruppi di ragazzi che, con curiosità, si sono avvicinati al genere con interesse. Dopo pochissimi pezzi di “riscaldamento”, pubblico e gruppo si sono fusi in un’unica e grande esibizione, dove al culmine dell’euforia, giovani e meno giovani, si sono lasciati andare in un pogo coinvolgente!

Fiumani, a parte qualche capello bianco, non è cambiato.

Poche parole e molta musica hanno animato la serata Legnanese. A fine concerto, Federico si è concesso ai vari fan, che hanno scattato fotografie, fatto firmare gli album e fatto quattro chiacchiere assieme ad uno dei pionieri del Rock New Wave. I DIAFRAMMA assieme ai Litfiba, in quegli anni, hanno fatto la storia della musica Italiana e sono vivi più che mai, come hanno ampiamente dimostrato.

Quando si dice che la musica è senza tempo… è la verità!

Massimo Tuzio | Foto: Massimo Tuzio

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.