News

Duro attacco di Roger Waters a Donald Trump

Duro attacco di Roger Waters a Donald Trump, definito: ‘maiale sessista e razzista’.

La leggenda Pink Floyd mentre si esibiva al fianco di artisti del calibro di Paul McCartney, Bob Dylan, The Who e i Rolling Stones al Festival in California, di Coachella, durante l’esecuzione di ‘Pigs (Three Different Ones)’ ha proiettato sullo schermo immagini di Trump riprodotto come una pecora, in possesso di un dildo, avvolto in una cappa del KKK, mentre fa un saluto nazista, quindi con il seno cadente e un micro-pene. Inoltre sulle schermo sono apparsi numerosi insulti rivolti al miliardario Statunitense in corsa per la Casa Bianca.

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.