News

Cliff Williams fuori dagli AC/DC

Il 2016 si è rivelato un anno ricco di addii. Abbiamo salutato rock star come David Bowie e Prince, ed ora sembra arrivato il momento di congedare Cliff Williams, bassista degli AC/DC. Che i fan della band non si preoccupino, Williams non è ovviamente passato a miglior vita, ma ha deciso di lasciare il gruppo al termine del “Rock Or Bust World Tour“.

L’artista ha confermato, attraverso un video su Youtube, le voci che da tempo si rincorrevano riguardo il suo pensionamento, ritiro che avverrà il prossimo luglio dopo 40 anni di carriera in sostituzione del bassista originario, Mark Evans. “È tempo per me di uscire, questo è tutto”, così Williams afferma nella breve clip di ringraziamento.

L’abbandono, a quanto pare, coincide con le diverse problematiche che negli ultimi tempi hanno prostrato la band. Nel 2014, infatti, il chitarrista Malcolm Young aveva lasciato il complesso definitivamente a causa dei suoi problemi legati alla demenza senile. Il 2015, invece, ha visto il batterista Phil Rudd ai domiciliari per tentato omicidio. In ultimo, la sostituzione di Brian Johnson con Axl Rose (leader dei Guns N’ Roses) per terminare il tour 2016. Johnson è stato costretto a lasciare la band per problemi legati all’udito.

“È arrivato il mio momento. Il momento di stare con la mia famiglia, ora”.

Sabrina Spagnoli

Autore

Sabrina Spagnoli

Sabrina Spagnoli