News

Adele dice no ai tour per dieci anni

Una lunga pausa dai live per dedicarsi alla famiglia, questo è il proposito di Adele per i prossimi anni venturi. La cantante inglese, tornata alla ribalta con il singolo “Hello” tratto dall’album “25“, pare abbia sempre sofferto di stati di ansia prima di un concerto, ed ora sembra voglia prendersi un periodo di riposo anche per stare più vicina a suo figlio Angelo.

“Suo figlio Angelo è in cima ai suoi pensieri è la cosa più importante della sua vita. L’ha portato in tour con lei in ogni parte del mondo, ma il prossimo anno inizierà ad andare a scuola e non potrà più seguirla. In questo momento lei insiste nel dire che non farà un tour come quello che la sta impegnando ora per almeno dieci anni.” Questo è quanto ha rivelato una fonte anonima al tabloid inglese “Sun“.

La cantante, infatti, si trova in tour promozionale per l’album “25” dallo scorso 29 febbraio, e attualmente è impegnata in una serie di concerti in America del Nord che termineranno il 21 novembre alla Talking Stick Resort Arena di Phoenix, Arizona.

In un recente live tenuto a Filadelfia, Adele aveva confessato ai suoi fan di non sentirsi a suo agio nel condurre la vita di artista “da tour”, e di trovare più benessere a casa conducendo una vita più regolare. Nel perseguire questo scopo, sembra che l’artista stia pensando seriamente di accettare le offerte arrivate direttamente da Las Vegas.  La cantante potrebbe infatti stabilirsi nella città del Nevada per una lunga serie di show che le permetterebbero di condurre una vita più moderata.

Sabrina Spagnoli

Autore

Sabrina Spagnoli

Sabrina Spagnoli