Auditorium Parco della Musica News

A Piero Pelù il “Premio De André alla Carriera”, a Cristina Donà quello per la “reinterpretazione”

La premiazione durante la manifestazione che si terrà il 22 e il 23 gennaio 2016, all’Auditorium Parco della Musica di Roma

A PIERO PELU’ IL “PREMIO DE ANDRE’ ALLA CARRIERA” A CRISTINA DONA’ IL “PREMIO PER LA REINTERPRETAZIONE DELL’OPERA DI FABRIZIO”.

La premiazione avverrà durante la manifestazione che si terrà il 22 e il 23 gennaio 2016, all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Il Premio, giunto alla sua quattordicesima edizione e patrocinato come sempre dalla Fondazione Fabrizio De André, avvia ufficialmente una stretta collaborazione con iCompany che supporterà la storica direttrice artistica Luisa Melis.

Nel corso delle due serate si esibiranno i 12 finalisti della sezione “Musica”, personaggi del mondo della cultura leggeranno le poesie 12 finaliste e verranno proclamati i vincitori scelti dalla Commissione, presieduta da Dori Ghezzi.

Il 22 e 23 Gennaio 2016, all’Auditorium di Roma si esibiranno:
Eugenio Rodondi (con “Canzone Moschina”)
Cinque Uomini sulla Cassa del Morto (con “La Principessa e il Pirata”)
Davide Finesi (con “La Bella Società”)
Gabriella Martinelli (con “Buon Selvaggio”)
Marco Greco (con “Sconosciuti”)
Carlo Valente (con “Crociera Maraviglia”)
Luciano D’Abbruzzo (con “L’ultima festa”)
Blindur (con “Canzone per Alex”)
La Suonata Balorda (con “Sangue amaro”)
VinaRancio (con “Lettera di un drogato (d’amore)”)
Diego Esposito (con “In una stanza”)
Marta Lucchesini (con “Urgenza Particolare”)

Foto: Danilo D’Auria

Autore

Qube Music

Qube Music

La WEBZINE dedicata alla MUSICA, frutto di sinergie tra editori, giornalisti del settore discografico, media e radio, che propone servizi punto di riferimento per la diffusione di contenuti musicali.